Benvenuto: Login
Vai al Portale FAQ | Cerca | Lista degli utenti | Gruppi utenti
Prova completa su stada Tmax 2008 di Dower e Rfreccia
Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Modello 2008
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
rfreccia
Simpatizzante
Simpatizzante



Registrato: 18/01/04 16:35
Messaggi: 339
Località: Brandizzo-Torino

MessaggioInviato: Mar, 18 Dic 2007, 22:39    Oggetto: Prova completa su stada Tmax 2008 di Dower e Rfreccia Rispondi citando

Prova su strada TMAX 2008 di Dower (Luciano) e Rfreccia (Roberto)

Con queste righe vogliamo esprimere, senza nessuna pretesa, le nostre impressioni provando su strada il nuovo Tmax.
Vogliamo scrivere quello che in questi anni non siamo mai riusciti a leggere, sulla stampa specialistica, una prova neutrale in anteprima fatta da tester che il mezzo l’hanno pagato e non ricevuto in prova con tanto di rimborso spese e retribuzione della testata ( quindi di parte).

Premetto che io Rfreccia al secolo Roberto sono alto 1,68mt per 65Kg di peso, evidenzio i miei dati perché le mie impressioni saranno sicuramente diverse da una persona di 85Kg di peso per 1,75mt di altezza. Con questo sono al mio 4° Tmax.

Ringrazio la concessionaria Yamaha “Magic Import” di Chivasso Torino per avermi messo a disposizione il tmax della prova

ESTETICA

Rfreccia: Tralascio i vari giudizi personali su frecce, coda posteriore, marmitta ecc.. che trovo molto gradevoli (tranne le frecce anteriori enormi) e mi soffermo sul posizionamento della chiave di accensione ora posizionata in verticale e sicuramente meno ingombrante per l’utilizzo della borsa tunnel e quindi più funzionale.

Le plastiche in generale (grande tema di dibattiti e critiche) sono assemblate bene e le trovo migliori delle versioni precedenti, non vibrano e sono gradevoli al tatto, sul fatto che siano state abolite le viti della “Y” anteriore ed altre parti sostituite con Clip a sgancio sono contrario.

Dower: Esteticamente il lavoro di ristilizzazione mi pare pienamente riuscito, anche se questo resta uno dei punti più controversi tra i possessori dei vecchi modelli; il retrotreno e la parte meglio riuscita l’aver rialzato la scarico verso l’alto ha fatto in modo di conferire al mezzo un aspetto da vera moto sportiva.

FANALI CRUSCOTTO:

Rfreccia: Illuminazione stradale ottima forse leggermente superiore al 2006 precedentemente da me posseduto, comandi pressoché identici.
Gruppo strumentazione totalmente rinnovato, siamo ritornati all’indicatore del carburante e temperatura analogici a lancetta come sui modelli antecedenti al 2004, che trovo più precisi e gradevoli del display a tacche.

Le lancette retroilluminate di bianco creano un effetto automobilistico ma bello. Manca il contagiri, bello, grosso, importante di facile lettura come sulla vecchia serie, ora bisogna cercare una piccola striscia di tacchette digitali in basso nel tachimetro, non immediate. Molto bello il tutto di notte.

Dower: Mi pare che sia nettamente migliorato anche il fascio di luce dalla parabola anabbagliante con lampadina di serie; il fascio è bello largo e profondo.
Inoltre se si accende l'abbagliante resta accesso anche la luce anabbagliante.

Gli innesti della lampadine delle frecce posteriori e anteriori, sono ora stati unificati, semplificandoci il reperimento di lampadine con vetro argentato (a proposito non si capisce il motivo perché Yamaha non le adotti di serie, in quanto quel riflesso arancione nel gruppo ottico stona decisamente)

Ottimo lavoro è stato eseguito nel gruppo strumentazione, risulta bel visibile e leggibile sia di giorno che di notte, non è presente la spia di riserva carburante, ma automaticamente quando si raggiunge il livello della riserva carburante , appare sulla strumentazione un conteggio che ci avverte quanti Km abbiamo percorso dall’inizio della riserva

FRENI AMMORTIZZATORI:

Rfreccia: Notevole il cambiamento all’anteriore, la nuova forcella si sente tutta, sia sullo sconnesso che sul misto. Data la stagione non è stato possibile effettuare staccate (al mio limite) sui percorsi conosciuti, ma la risposta e decisamente diversa, meno affondante e mi sembra scomparsa la sensazione di perdita dell’anteriore.

La frenata e decisamente diversa dalle serie precedente, ora i freni sono pronti da subito mentre prima, il gruppo frenante, richiedeva un periodo di rodaggio/ adattamento prima di ottenere la massima resa. Rimane il bloccaccio della ruota posteriore, meno aggressivo e sempre controllabile.

Il mono posteriore dicono sia regolabile ora su tre posizioni ma non ho avuto il tempo di verificarlo e lasciandolo standar non ho riscontrato alcun cambiamento con il precedente.

Dower: La frenata è progressiva e nel contempo potente, grazie alle nuove pinze freno anteriori, oggi hanno adottato sul Tmax le medesime degli altri mezzo sportivi della casa

Le sospensioni anteriori risultano ottimamente tarate e rigide al punto giusto, merito anche dell’aumentata sezione degli steli; se sposti il tmax dal cavalletto centrale, la forcella anteriore non affonda minimamente, cosa invece avvertibile sui precedenti modelli.

SELLA:

Rfreccia: La nuova sella è più rigida e risulta di buona fattura, la nova parte sottostante nero lucida si rovina solo allo sguardo, la posizione di guida è cambiata sia come posizione del manubrio e sia come posizione del pilota. Si carica leggermente di più l’anteriore. Lo schienalino leggermente più largo e comodo del precedente, mantiene la regolazione in avanti di tre posizioni, sempre effettuabile tramite i bulloni sottostanti, rimane sempre possibile montare prolunghe e rialzi vari.

Dower: La seduta è comoda e non si affonda nella sella, che risulta rifinita come le precedenti; la posizione di guida forse spostata è leggermente più in avanti rispetto al vecchio modello.

SPECCHI:

Rfreccia: Buona la visuale, ma scarsa la gomma di rivestimento e molto brutto il raccordo con la carena, molle, instabile, economico. Lo stelo di sostegno troppo lungo si poteva fare di meglio.

Dower: A mio giudizio, forse la pecca è negli specchietti; non tanto nella forma che in ogni caso non mi dispiacciono e nella loro posizione di fissaggio sul cupolino, quanto per la loro lunghezza.
Io sono alto 1,72 e a mio giudizioso risultano troppo alti, avrei preferito che il gambo fosse stato più corto di almeno 4 - 5 cm.


MOTORE E TELAIO:

Rfreccia: La confidenza è immediata, dopo pochi chilometri, nel silenzio delle valli, la cosa che mi ha più colpito e il diverso rombo, più pacato ma il mezzo che avevo a disposizione aveva 56Km. Il motore nuovo e chiuso si distingue, come sempre, per il tiro e la coppia, sembra lento nello spunto ma non ho notato il famoso “buco” dei 3500/4000 mi sembra più rotondo.

I 100 km/h si raggiungono subito e le modifiche alla centralina annunciate penso siano rivolte all’ottimizzazione della curva totale e non verso la potenza. La sensazione si spunto e velocità sono sfalsate dal nuovo parabrezza, nel mio caso, più protettivo.

Il telaio invece e totalmente diverso, molto reattivo e preciso, nel misto stretto uno spettacolo. Peccato la bassa temperatura non mi abbia permesso l’utilizzo pieno delle gomme, (Dunlop) ma già così si capisce che cambia la musica, cambi direzione quando vuoi lo sposti. lo alzi, lo abbassi ma LUI rimane sempre li preciso dove lo indirizzi ed il margine di errore , già notevole, aumenta, esponenziale con la sicurezza.

Dower: Motore forse un po’ lento in fase di partenza (anche se non ho ancora aperto tutto) ; ma dai 40 Km in su si sente che tira già molto bene.

Questo confronto in ogni caso è più opportuno verificarlo in seguito per due motivi: occorre fare percorrere al mezzo un migliaio di kilometri e successivamente paragonarlo nella medesima configurazione, avendo in precedenza montato sul mio vecchio tmax un variatore Polini in accoppiamento con contro puleggia lavorata

La guida ti trasmette subito un sicurezza notevole, come se avessi sempre guidato un mezzo simile; il peso del mezzo anche a bassa andatura non è minimamente percepibile, il districarsi nel traffico urbano non è un problema, il mezzo risponde agilmente ad ogni variazione, le impostazioni delle curve sono ottime vuoi per la nuova gomma di maggiori dimensioni anteriori vuoi per le forcelle ridimensionate e ritarate , anche se non ho potuto spingere al massimo al mezzo , dato le poche favorevoli condizioni atmosferiche e dell’asfalto.

Anche le vibrazioni che si avvertono al manubrio sono nettamente inferiori, se non del tutto assenti, rispetto alle versioni precedenti, questo grazie all’adozione di nuovi sistemi di smorzamento e forse anche perché ora la forcella e allineata al manubrio, come sulle moto e non più disassata.

CONCLUDENDO:

Rfreccia: Comodi i due cassettini anteriori, vano sottosella pressoché identico, scomoda la batteria da scollegare nel periodo invernale, belle e comode le leve freni regolabili, buoni i consumi, non mi piacciono le pedane in alluminio con le scarpe bagnate scivolano,considerando il continuo lievitare del prezzo del mezzo un kit antiforatura a corredo era ben gradito.
Dower: Data la qualità del mezzo ed il prezzo non proprio popolare, ritengo che dotarlo di alcuni accessori di serie sarebbe stata un’ottima politica, tra questi si sente la mancanza di almeno una presa di corrente da inserire in un cassettino, la predisposizione per il fissaggio di un navigatore satellitare al manubrio.

Foto del Tmax di Dower:

http://www.blackcompany.it/gallery2/main.php?g2_itemId=39188&g2_enterAlbum=1
_________________
#1072 - Rfreccia - usa IMAC
2008 Midnight Bl@ck

www.blackcompany.it


Ultima modifica di rfreccia il Mer, 26 Dic 2007, 15:40, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Michele_esse
Socio Tesserato
Socio Tesserato



Registrato: 19/04/07 23:06
Messaggi: 1194
Località: Torino

MessaggioInviato: Mar, 18 Dic 2007, 23:18    Oggetto: Rispondi citando

Ottima recensione, bravi Applause
Non posso che condividere le vostre impressioni sul mod. 2008.

Una modifica estetica che prima di tutte vorrei compiere è l'occultamento di gran parte della lunghezza delle frecce anteriori, in modo di lasciare solo la parte anteriore della gemma nascondendo quel lunghissimo occhio a mandorla.
Ho fatto delle prove mascherandole con della plastica adesiva nera.
I risultati sono molto incoraggianti, esteticamente ridanno grinta al muso, ora molto "simile" a tanti altri scooter.

Un paio di appunti, dal mio punto di vista:
Riguardo gli specchietti, in particolar modo alla loro lunghezza, credo si sia voluto sacrificare un pizzico di gusto estetico in cambio di una maggiore praticità.
Questo consente di passare più agevolmente in mezzo alle macchine ferme incolonnate nel traffico. Rispetto al mod precedente, ora gli specchietti posizionati più in alto passano sopra gli specchietti di quasi tutte le macchine.

Lo schienalino è ancora regolabile su 3 posizioni.
L'ho regolato tutto avanti sul mio, svitando i soliti 2 bulloncini dentro la sella. Wink

Ciao
Michele
_________________
#5344 - Michele_esse
Tmax 2008-BLU
La pioggia mi bagna ed il sole mi asciuga.. Francia Verdòn Dieciallaterza
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
crazymarc
Collaboratore di zona
Collaboratore di zona



Registrato: 17/08/05 00:15
Messaggi: 5881
Località: Verona Isola della Scala

MessaggioInviato: Mer, 19 Dic 2007, 00:24    Oggetto: Rispondi citando

Mi permettede un paio di considerazioni in tutta tranquillità?

Non c'è il pericolo che la chiave essendo in posizione troppo verticale possa creare problemi di trafilamento in caso di pioggia neve o getti d'acqua di irrigazione?

Mi chiedo sentite la necessità del contagiri visibile perche lo ritenete utile o perchè è più bello esteticamene? La seconda ipotesi la capisco, ma la prima nn ne trovo tanto tanto l'utilità per il normale uso quotidiano essendo un mezzo a presa diretta...

Per il resto dalle foto mostrate da Luciano direi che non è male, anche se devo ancora vederlo dal vivo, cambierei comunque quei due finestrini con cui hanno coperto le frecce con delle plastiche verniciate nella parte superiore...

Per il resto complimenti per la descrizione ad entrambi, grazie mille Wink

Ho un amico che sta imprecando come un caimano per smontare il musetto dice che ci sono 2 viti che non riesce a togliere e sono incasinatissime è vero??
_________________
#2794 - Crazymarc - Sgulp!! II
http://www.tmaxclub.it/forum/phpbb2/viewtopic.php?p=810163#810163
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Michele_esse
Socio Tesserato
Socio Tesserato



Registrato: 19/04/07 23:06
Messaggi: 1194
Località: Torino

MessaggioInviato: Mer, 19 Dic 2007, 00:34    Oggetto: Rispondi citando

Di al caimano Wink che nel manuale è spiegata la sequenza per smontare il musetto.
Poi c'è un post di Pol con tanto di reportage fotografico sul come smontare il musetto.

La Y si smonta sollevandola dalla parte superiore, poi sfilarla simmetricamente verso il basso, ed infine, sotto , non visibili di fronte, sempre nella Y, ci sono 2 perni a pressione da sfilare.
I perni (se ne è già parlato) per sfilarli bisogna premere la parte centrale della testa, si sente uno scatto e si sfilano interi dal foro. Per rimontarli, si estrae il perno centrale, si infila nel foro e si preme il perno centrale a filo della testa.

Ps: Il giudizio sul nuovo contagiri è estetico, non funzionale Wink

Ciao
Michele
_________________
#5344 - Michele_esse
Tmax 2008-BLU
La pioggia mi bagna ed il sole mi asciuga.. Francia Verdòn Dieciallaterza
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
crazymarc
Collaboratore di zona
Collaboratore di zona



Registrato: 17/08/05 00:15
Messaggi: 5881
Località: Verona Isola della Scala

MessaggioInviato: Mer, 19 Dic 2007, 00:45    Oggetto: Rispondi citando

Lo zione ha fatto questo? dove lo trovo? così magari lo calmo visto che è Natale.... Wink
_________________
#2794 - Crazymarc - Sgulp!! II
http://www.tmaxclub.it/forum/phpbb2/viewtopic.php?p=810163#810163
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Marco64
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore



Registrato: 22/06/05 07:59
Messaggi: 13258
Località: Bologna

MessaggioInviato: Mer, 19 Dic 2007, 01:57    Oggetto: Rispondi citando

Mod. 2008: smontare la Y (batteria)
http://www.tmaxclub.it/forum/phpbb2/viewtopic.php?t=39077
_________________
#2484 - Marco64 - '06 Black
Il male non è che fuori si invecchia, è che molti non rimangono giovani dentro.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Alex1971
Socio Ordinario
Socio Ordinario



Registrato: 10/04/06 19:06
Messaggi: 88
Località: Roma

MessaggioInviato: Mer, 19 Dic 2007, 10:19    Oggetto: Rispondi citando

Grazie per l'ottima recensione!!

ciao
Alex
_________________
#3521 - Alex1971 - Tmax '08 Black
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
crazymarc
Collaboratore di zona
Collaboratore di zona



Registrato: 17/08/05 00:15
Messaggi: 5881
Località: Verona Isola della Scala

MessaggioInviato: Mer, 19 Dic 2007, 12:08    Oggetto: Rispondi citando

Marco64 ha scritto:
Mod. 2008: smontare la Y (batteria)
http://www.tmaxclub.it/forum/phpbb2/viewtopic.php?t=39077


Ok ma li si arriva solo alla batteria io parlavo di denudarlo da tutta la carena anteriore Wink
_________________
#2794 - Crazymarc - Sgulp!! II
http://www.tmaxclub.it/forum/phpbb2/viewtopic.php?p=810163#810163
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Michele_esse
Socio Tesserato
Socio Tesserato



Registrato: 19/04/07 23:06
Messaggi: 1194
Località: Torino

MessaggioInviato: Mer, 19 Dic 2007, 12:13    Oggetto: Rispondi citando

crazymarc ha scritto:
...... io parlavo di denudarlo da tutta la carena anteriore Wink


Con 'stò freddo ? Wink

Ciao
Michele
_________________
#5344 - Michele_esse
Tmax 2008-BLU
La pioggia mi bagna ed il sole mi asciuga.. Francia Verdòn Dieciallaterza
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
dc00022
Socio Ordinario
Socio Ordinario



Registrato: 11/10/07 15:53
Messaggi: 253
Località: montopoli v/a

MessaggioInviato: Mer, 19 Dic 2007, 13:07    Oggetto: info Rispondi citando

è il mio primo tmax quindi non posso fare paragoni,ma dopo pochissimi km sebrava che l'avessi sempre guidato. Wink
l'unica cosa veramente urgente da fare è proteggere la parte lucida che copre il tappo della benzina dopo tre giorni è già graffiato Crying or Very sad
maledette scarpe Confused
preciso e dettagliato il test di dower e rfreccia Applause Applause Applause Applause
_________________
#5834 - dc00022 tmax 08 stealth
se non ci sono curve che strada è????
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
zimba
Ospite
Ospite



Registrato: 31/10/07 12:08
Messaggi: 44
Località: savona

MessaggioInviato: Mer, 19 Dic 2007, 16:02    Oggetto: Rispondi citando

grandi bellissimo articolo meglio di una rivista specializzata
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Robby17
Simpatizzante
Simpatizzante



Registrato: 25/12/06 12:20
Messaggi: 112
Località: Modena

MessaggioInviato: Mer, 19 Dic 2007, 16:02    Oggetto: Rispondi citando

Complimenti per la recensione super dettagliata Applause
_________________
#4679 - Robby17 with midnight black '07 ABS "Original" Bye bye
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ghima
Simpatizzante
Simpatizzante



Registrato: 17/06/03 14:04
Messaggi: 3055
Località: fiero Toscano in Trentino

MessaggioInviato: Mer, 19 Dic 2007, 16:18    Oggetto: Rispondi citando

a dc00222

non ti preoccupare tanto l'anno prossimo faranno di sicuro una modifica d'oh! ma mi chiedo come a sti giapponesi non gli sia venuto in mente che si potesse graffiare..
_________________
#0045 - Ghima - 2004 MIVV/E55®-BMC-15gr
ciao Luciano ciao Fede
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
dc00022
Socio Ordinario
Socio Ordinario



Registrato: 11/10/07 15:53
Messaggi: 253
Località: montopoli v/a

MessaggioInviato: Mer, 19 Dic 2007, 16:23    Oggetto: Rispondi citando

saranno bravi a fare i motori,ma bisognerebbe chiamassero un'italiano per le rifiniture!!! Laughing
_________________
#5834 - dc00022 tmax 08 stealth
se non ci sono curve che strada è????
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Dino & Claudia
Direttivo
Direttivo



Registrato: 30/01/04 22:09
Messaggi: 16945
Località: Cornuda, TV

MessaggioInviato: Mer, 19 Dic 2007, 23:11    Oggetto: Re: info Rispondi citando

dc00022 ha scritto:
l'unica cosa veramente urgente da fare è proteggere la parte lucida che copre il tappo della benzina dopo tre giorni è già graffiato Crying or Very sad
maledette scarpe Confused


In primis:
iniziate a salirci come fosse una moto, quindi cavalcando la sella e non sedendovi sulla stessa passando la gamba sul tunnel centrale.... Cool

E ad ogni modo, vorrà dire che faremo degli "adesivi trasparenti" da posizionare sulle parti lucide in modo da proteggerle... Wink
_________________
#0990 - Dino & Claudia

Pedavena - Terrazza TmaxClub
ティーマックス
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Modello 2008 Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Pagina 1 di 6

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Design by TmaxClub WebTeam
Hosted by Dominiando.it
Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group